Venerdì, 26 Agosto 2011 16:15

Attività di formazione in materia di salute e sicurezza svolta da enti bilaterali e organismi paritetici

Attività di formazione in materia di salute e sicurezza svolta da enti bilaterali e organismi paritetici
Disponibile la Circolare n. 20 del 29 luglio 2011

Con la Circolare n. 20 del 29 luglio 2011 il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali fornisce chiarimenti in merito all’attività di formazione svolta dagli enti bilaterali e dagli organismi paritetici o realizzata dal datore di lavoro collaborazione con essi, con riferimento alla salute e alla sicurezza sul lavoro.
Alla bilateralità, si ricorda, viene attribuito un ruolo fondamentale dallo stesso Decreto Legislativo n. 81 del 9 aprile 2008 - e successive modifiche e integrazioni - che, nel rivisitare la normativa in materia di salute e sicurezza sul lavoro, connota questo strumento quale supporto alle imprese e ai lavoratori per una corretta gestione delle attività di prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali.

Circolare n. 20 del 29 luglio 2011 (formato .pdf 0,95 Mb)