La Conferenza Stato Regioni ha approvato nella seduta del 7 luglio 2016, l'accordo che stabilisce durata e contenuti minimi dei percorsi formativi per i responsabili e gli addetti dei servizi di prevenzione e protezione ai sensi dell'art. 32 del D. Lgs. 81/08 e ss.mm.; accordo ai sensi del D.Lgs. 28/8/1997 n. 281L'accordo interviene individuando ulteriori titoli di studio validi ai…
Delle condizioni di lavoro sane e sicure nel corso dell'intera vita lavorativa sono benefiche per i lavoratori, le aziende e la società nel suo complesso. Questo è il messaggio principale della campagna "Ambienti di lavoro sani e sicuri 2016-2017". La campagna "Ambienti di lavoro sani e sicuri 2016-2017" persegue quattro obiettivi principali: promuovere il lavoro sostenibile e l'invecchiamento in buona…
Per consentire il versamento dei contributi a favore dell’Ente Bilaterale per la Formazione Professionalizzante in Artigianato, Agricoltura, Costruzioni, Industria, Servizi e delle Attività Socio Educative, Assistenziali e Sanitarie “EBIFORM” mediante modello F24, è stata istituita la seguente causale contributo: “EBIF” denominata “Ente Bilaterale per la Formazione Professionalizzante in Artigianato, Agricoltura, Costruzioni, Industria, Servizi e delle Attività socio Educative EBIFORM” In…
E’ stato approvato in Commissione consultiva permanente il documento indicante i «Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro», ai sensi dell’art. 6, comma 8, lett. m-bis) del D.Lgs. n° 81/2008 e s.m.i..Il prerequisito e i criteri individuati rappresentano il livello base richiesto per la figura del formatore-docente in materia di salute e sicurezza…
Le attività sottoposte ai controlli di prevenzione incendi si distinguono nelle categorie A, B e C, come individuate nell’allegato 1 del DPR 151/2011 (Nuovo regolamento) in relazione: alla dimensione dell’impresa; al settore di attività; alla esistenza di specifiche regole tecniche; alle esigenze di tutela della pubblica incolumità. L’elenco delle attività è soggetta a modifiche in relazione al“mutamento delle esigenze di…
Elenco dei soggetti abilitati per l’effettuazione delle verifiche periodichePubblicato il Decreto Dirigenziale del 30 luglio 2012Con il Decreto del 30 luglio 2012 è stato pubblicato il secondo elenco, di cui al punto 3.7 dell’allegato III delDecreto dell'11 aprile 2011, dei soggetti abilitati per l’effettuazione delle verifiche periodiche di cui all’art.71, comma 11, del Decreto Legislativo n.81/2008 e s.m.i. Il suddetto…
Pubblicato sul sito del ministero del Lavorol’opuscolo informativo “Tutela della salute delle lavoratrici madri – Linee di indirizzo per l’applicazione del D.Lgs. n. 151/2001, artt. 7, 8, 11 e 12”. Il documento, curato dalla Direzione regionale del Lavoro per il Veneto, fornisce utili indicazioni sia in merito alla tutela della salute della lavoratrice madre sia di quella del nascituro. Una…
È stato aggiornato l'elenco nazionale dei medici competenti ex art. 38 del D. Lgs. n. 81 del 9 aprile 2008. Inoltre, in base alle modifiche del suddetto articolo, introdotte dal Decreto legislativo n. 106 del 3 agosto 2009, anche per i sanitari appartenenti alle Forze Armate (Arma dei Carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di Finanza) è previsto il possesso…
Approvato dalla Conferenza permanete per i rapporti Stato Regioni nella seduta del 22 febbraiol’accordo concernente“l’individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali é richiesta una specifica abilitazione degli operatori, nonché le modalità per il riconoscimento di tale abilitazione, i soggetti formatori, la durata, gli indirizzi ed i requisiti minimi di validità della formazione, in attuazione dell’articolo 73, comma 5, del…
Pubblicati dalla Conferenza Stato Regioni gli atti della seduta del 21 dicembre 2011, seduta al termine della quale sono stati approvati gli schemi di accordo relativi alla “formazione dei lavoratori, ai sensi dell’articolo 37, comma 2, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81”, ai “corsi di formazione per lo svolgimento diretto da parte del datore di lavoro dei compiti…
Finanziamenti per 205 milioni di euro, ripartiti su base regionale: sono previsti nell'Avviso pubblico 2011 per incentivare la realizzazione di interventi per il miglioramento della salute e la sicurezza dei luoghi di lavoro.Dalle ore 12 del 28 dicembre 2011 alle ore 18 del 7 marzo 2012 le domande potranno essere compilate e salvate mediante procedura informatica attiva sul portale INAIL,…
Entrerà in vigore il 25 ottobre prosimo il D. Lgs 167 del 14 settembre 2011, “Testo unico dell’apprendistato”. Il decreto, pubblicato in G.U. n. 236 del 10 ottobre 2011, rivede la presente legislazione in materia di apprendistato facendola confluire in un unico testo normativo di sette articoli.Per approfondire: D. Lgs 167 del 14 settembre 2011 (PDF) Viene definito l’apprendistato quale …
D.P.R. per la tutela della salute e sicurezza negli 'ambienti confinati' Approvato dal Consiglio dei Ministri Il Consiglio dei Ministri ha approvato oggi il Decreto del Presidente della Repubblica che introduce misure di maggior tutela della salute e sicurezza dei lavoratori operanti in luoghi di lavoro nei quali vi siano rischi di sviluppo di sostanze altamente nocive o di gas,…
Newsletter “Sicurezza e Prevenzione”Gli argomenti del numero 5/2011E’ la formazione il tema centrale del numero di luglio e agosto della newsletter “Sicurezza e Prevenzione” realizzata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali in collaborazione con la redazione Radiocor - Il Sole 24 ore. In particolare, fra i principali argomenti che troverete all’interno, l'inquadramento della formazione nel “Testo Unico” sulla…
Attività di formazione in materia di salute e sicurezza svolta da enti bilaterali e organismi pariteticiDisponibile la Circolare n. 20 del 29 luglio 2011Con la Circolare n. 20 del 29 luglio 2011 il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali fornisce chiarimenti in merito all’attività di formazione svolta dagli enti bilaterali e dagli organismi paritetici o realizzata dal datore di…